Categorie
News

NWR per Ricordando il movimento FLUXUS, mostra collettiva di arte a Venezia

Dal 1 al 13 febbraio 2020, Venezia ospita una collettiva di artisti per ricordare il movimento Fluxus a cura di Adolfina de Stefani per la galleria “Visioni Altre”. Un percorso di 13 giorni in cui opere di artisti provenienti da luoghi diversi si incontrano e danno vita al movimento più fluido della storia dell’arte.

Vergine e chioccia, libro d'artista di Nino Walter Riondato

Scultura in cera d'api, 2020

“Vergine e chioccia”, libro d’artista pensato e prodotto da Nino Walter Riondato per la mostra veneziana.
Scultura in pura cera d’api su carta, 2020.

Il movimento Fluxus nell’ Arte

Fluxus è una tra le più provocatorie avanguardie del dopoguerra, caratterizzata da un atteggiamento di ribellione contro il mercato dell’arte e l’idea tradizionale di opera. Si autodefinisce come un non-movimento e un’attitudine nei confronti dell’arte e della vita, e vuole realizzare l’opera d’arte totale integrando – appunto – produzione artistica e quotidianità. La sua multidisciplinarietà e le diverse anime che lo caratterizzano rendono Fluxus un momento fondamentale per l’evoluzione delle arti del XX secolo.
Fonte: Marotta Editori, Fluxus: tutto è arte e chiuque la può fare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *